Come detrarre un materasso ortopedico

Riprogettare l'ambiente domestico per creare un angolo benessere in casa

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Devi sostituire il tuo vecchio materasso con un materasso ortopedico? Bene: oggi, in questa guida, vi spieghiamo come detrarre un materasso ortopedico. Approfondisci attraverso il nostro articolo.

Come detrarre un materasso ortopedico: circolare 20/E dell’Agenzia delle Entrate

Trattandosi di un dispositivo medico, infatti, il materasso ortopedico è detraibile come indicato nella circolare 20/E dell’Agenzia delle Entrate in cui vi è l’elenco fornito dal Ministero della Salute con i dispositivi medici. Non è necessario che la spesa sia sostenuta a fronte di una consulenza medica. L’importante è che sulla fattura sia indicato chiaramente il prodotto acquistato con relativa descrizione e marcatura CE e che sia indicato, altresì, il codice fiscale del beneficiario della detrazione.

Detrazione e pagamenti

I pagamenti dei dispositivi medici, tra cui i materassi ortopedici, devono essere tracciati. Criterio, quest’ultimo stabilito con la legge di Bilancio per tutte le spese sostenute dal 1° gennaio 2020. Pertanto sono ammessi i pagamenti con carta di credito (o debito), bancomat, assegni e bonifici parlanti.

Scelta della detrazione

La detrazione prevista per l’acquisto di presidi e dispositivi medici è pari al 19%. Bisogna considerare, però, che il beneficiario della detrazione può scegliere la forma del beneficio cui aderire. Se stai eseguendo lavori di ristrutturazione, infatti, potrai aderire al 50% della detrazione che confluisce, però, nel bonus mobili. Il materasso, in questo caso, sarà considerato come rinnovo di arredo. Il 50% ha un tetto massimo di spesa pari a 10000 euro frazionabile in 10 anni. Visita il nostro sito e scegli il materasso più adatto alle tue esigenze. In fase di acquisto ti forniremo tutti i dettagli relativi alla detrazione oltre ai suggerimenti e ai consigli necessari per la tua migliore scelta. Potrai scegliere, inoltre, anche tra i materassi in lattice o materassi in memory foam completamente anallergici, traspiranti e termoregolatori. Cosa aspetti? Contattaci ora.

Potrebbero interessarti anche:

Materassi anallergici e antiacaro

Materassi anallergici e antiacaro

Il materasso rappresenta una scelta fondamentale poiché da esso dipende il nostro riposto notturno e, soprattutto, la qualità del sonno. Le persone allergiche, in modo

come igienizzare il proprio materasso

Come sanificare il materasso

Oggi più che mai è necessario prendersi cura della propria della propria casa e di ogni elemento in essa ospitato. Più che mai diventa fondamentale