Scegliere il miglior cuscino

scegliere il miglior cuscino

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Riposare bene non ha prezzo. Abbiamo sempre detto che il miglior materasso e reti di qualità sono i due elementi fondamentali per garantirti il giusto relax. Non dimentichiamo, però, la funzione benefica del cuscino per allineare in modo corretto testa e colonna vertebrale. Non esistono standard: ogni cuscino ha le sue peculiarità che soddisfano determinate esigenze. Ciò che possiamo suggerirvi, infatti, è il criterio di scelta in base ad alcuni elementi. Scopriamo insieme quali sono i criteri per scegliere il miglior cuscino.

Scegliere il miglior cuscino: è importante la posizione di riposo notturno

Dimmi in che posizione dormi e ti dirò il cuscino adatto a te! Ebbene sì, la nostra posizione prevalente durante il sonno è il primo elemento da tenere in considerazione per la scelta del proprio cuscino. Se dormi in posizione supina è necessario propendere per un cuscino di spessore medio in memory o lattice. Chi dorme di fianco ha bisogno di un cuscino duro e di spessore medio. I cuscini in piume o sintetici sono un toccasana per chi dorme in posizione prona. Attenzione, però, alle allergie: in questi casi è sempre preferibile il memory o il lattice.

Altezze e misure del cuscino

Scegli le misure corrette. Larghezza e altezza del cuscino sono importanti. E’ necessario, infatti che la larghezza del cuscino non sia inferiore alla larghezza delle spalle e l’altezza deve essere ponderata sulla base delle posizioni di cui vi abbiamo parlato. In genere se dormi in posizione prona è preferibile uno spessore del cuscino di 10 centimetri. 12 o 13 centimetri è perfetto se riposi in posizione supina mentre 15 centimetri è lo spessore ideale del cuscino per chi dorme sul fianco. Visita il sito dormiavossa.com e scopri l’ampia scelta di cuscini che abbiamo messo a disposizione per te. Oggi ti proponiamo il nostro cuscino anatomico in memory fiocco, anallergico e traspirante a soli 9,90 €. Cosa aspetti? Concediti il giusto riposo.

Potrebbero interessarti anche:

Materassi anallergici e antiacaro

Materassi anallergici e antiacaro

Il materasso rappresenta una scelta fondamentale poiché da esso dipende il nostro riposto notturno e, soprattutto, la qualità del sonno. Le persone allergiche, in modo

come igienizzare il proprio materasso

Come sanificare il materasso

Oggi più che mai è necessario prendersi cura della propria della propria casa e di ogni elemento in essa ospitato. Più che mai diventa fondamentale